Parrocchia San Nicola - Torremaggiore - FG

     Case Accoglienza Anziani      

--------

Home

WebMaster:Michele Napoleone

Parrocchia San Nicola

AMMISSIONE RETTA ORARIO UFFICI ACCOGLIENZA ORARIO VISITE I SERVIZI CARTA SERVIZI PDF LA STORIA

I SERVIZI AGLI ANZIANI 

A.    I  SERVIZI ASSISTENZIALI E DI CURA DELLA PERSONA 

 

I servizi di assistenza e cura alla persona

 

Ad ogni anziano vengono garantite tutte le attività della vita quotidiana, dall’igiene personale alla vestizione, dall’eventuale aiuto all’assunzione del cibo alla mobilizzazione.

L’articolazione del servizio varia in funzione delle diverse richieste che si verificano nel tempo.

Il piano di lavoro di assistenza individuale è specificato nel PIA del singolo anziano.

L’attività socio-assistenziale è garantita nelle 24 ore attraverso tre turni, mattino, pomeriggio e notte.

     Sinteticamente le attività svolte sono le seguenti: 

Mattino:  

-         sveglia  ore  7.00  con igiene e vestizione dell’ospite

-         colazione 8.00 alle 9.00 (compreso l’aiuto nell’assunzione)

-         sostegno psico-sociale dalle 09.00 alle 12.00 (lunedì , martedì , mercoledì)

-         incontri spirituali dalle 10.30 alle 11.30

-         pranzo 12.30 alle  13.30 (compreso l’aiuto nell’assunzione)

-         messa a letto per il riposo pomeridiano 

Pomeriggio:

-         alzata pomeridiana

-         distribuzione della merenda

-         15.30 alle 16.30 attività riabilitativa

-         17.00 alle  18.00 terapia occupazionale

-         dalle 18.30 alle 19.30  Cena (compreso l’aiuto nell’assunzione)

-         messa a letto per la notte 

Servizi aggiuntivi  

Il servizio di parrucchiere, barbiere ed estetista

Vengono assicurati all'interno della Residenza da personale esterno, solo su richiesta e a pagamento. La Residenza assicura per tutti gli ospiti, gratuitamente, il servizio estetico di pedicure e di manicure secondo un programma settimanale concordato con i coordinatori di reparto; sono escluse da tale servizio le cure podologiche. 

B.     I  SERVIZI SOCIALI 

 Il servizio psico-sociale  

Il servizio si prefigge lo scopo di fornire un sostegno sociale e psicologico ai fruitori della struttura ed ai loro familiari. Assume particolare importanza, soprattutto, nella fase di  primo accesso alla “Residenza”, in quanto è il momento più critico e richiede da parte dell’anziano e dei propri familiari un'importante risposta di adattamento.

La struttura prevede un Coordinatore Sociale impegnato con prevalenti compiti di coordinamento in materiali attività socializzanti, educative, nonché di coordinamento dell'intera attività sociosanitaria e di garanzia della applicazione di protocolli omogenei per l'accoglienza e la gestione dei casi.

Il personale qualificato, con competenza e professionalità, lavora in équipe assistito dal coordinatore sociale ed, in tale contesto, oltre ad portare il proprio contributo nella definizione del PAI, aiuta gli operatori a migliorare la comprensione dei bisogni sociali, relazionali e psico-affettivi degli anziani, mantenendo anche rapporti con i servizi esterni e con le Associazioni di Volontariato.

I progetti del servizio si rivolgono principalmente a tre grandi aree: la solitudine dell’anziano e le possibili depressioni, le problematiche familiari, relazionali ed affettive e le relazioni/comunicazioni all’interno della Casa.

Il volontariato

La struttura si avvale della collaborazione di numerosi volontari.

Le attività dei volontari saranno concordate con il Servizio di Animazione quale loro principale interlocutore, che provvederà ad inserirli nei vari programmi ed attività presenti in struttura.

L’attività di volontariato non può essere in alcun modo sostitutiva dei compiti propri ed istituzionali della struttura. Le stesse attività di volontariato deve intendersi senza fini di lucro ed improntate solo ad una azione spontanea e solidale di aiuto alle persone.

La Parrocchia e la Residenza considerano l’apporto dei volontari una risorsa importante in quanto, oltre a costituire un'apertura verso l’esterno ed un ampliamento delle relazioni interne, aumenta il senso di interesse e di cura degli ospiti.  

Il servizio religioso                                       

 

La struttura assicura un servizio di assistenza religiosa cattolica. La cappella interna è situata al piano terra ed è accessibile anche dall’esterno.Si svolgono le funzioni religiose programmate dalla Direzione e si celebra la santa messa. E’ assicurata per tutti gli ospiti la libertà di praticare il proprio culto, compatibilmente con l’organizzazione della Casa. 

C.    I  SERVIZI SANITARI 

Il Servizio medico  

La struttura ha un Coordinatore Sanitario, nella figura di un medico specialista, preferibilmente in geriatria, in medicina fisica e riabilitativa o specializzazione equipollente o affine, impegnato con prevalenti compiti di coordinamento in materia di riabilitazione e di dietetica. 

La ASL competente assicura in favore degli ospiti della RSSA i seguenti interventi di rilievo sanitario:

- assistenza medica generica

- assistenza medica specialistica

- fornitura di farmaci

- fornitura di presidi sanitari.

Gli interventi richiesti vengono definiti dalla unità di valutazione multidimensionale in sede di elaborazione del progetto personalizzato e di disposizione del ricovero presso la struttura e sono attivati dalla ASL competente, tramite l’area Farmaceutica, entro il termine di 1 settimana dalla data di insediamento dell'ospite nella Residenza.

I farmaci e il materiale farmaceutico vengono presi in carico dal personale sanitario debitamente autorizzato, per iscritto, dal coordinatore della RSSA.

Le ASL possono concordare con le strutture interessate, previo protocollo di intesa, la fornitura periodica dei farmaci di maggior utilizzo, al fine della continuità assistenziale, prevedendo la rendicontazione periodica per le successive forniture, purché in stretto raccordo con l’assistenza del medico di medicina generale e degli specialisti, titolari della prescrizione delle terapie e dei presidi.

Le cure mediche generiche in favore degli ospiti sono assicurate dai medici di medicina generale nel rispetto delle norme vigenti.

L’assistenza medica specialistica viene erogata a carico della ASL nel cui territorio insiste la struttura.  

Il Servizio  medico -infermieristico 

L’attività sanitaria è garantita  dal personale infermieristico sempre presente nella struttura e dalla collaborazione volontaria.

Per le visite ed i controlli programmati presso ospedali o Case di cura, gli ospiti vengono  normalmente accompagnati da personale della “Casa”; la “Casa” si riserva comunque di chiedere preventivamente il sostegno dei parenti degli ospiti per le attese che possono verificarsi nel corso dei controlli sanitari o delle visite.

Normalmente, per le urgenze la  Casa di riposo ricorre al 118 e al Servizio di Pronto Soccorso Ospedaliero.

      La Casa di riposo non provvede ad alcuna prestazione durante il ricovero in struttura sanitaria.

Qualora venga richiesta l’assistenza, questa deve essere assicurata dai parenti.  

La casa assicura l’impiego di proprio personale solo per l’asporto ed il ripristino della biancheria sporca per gli ospiti privi di parenti o con parenti in grave difficoltà. 

Servizio Fisioterapico 

      Il servizio di fisioterapia ha lo scopo di mantenere e di migliorare il grado di autonomia degli ospiti, svolgendo negli spazi previsti, ai piani o al letto degli anziani, delle prestazioni  riabilitative individuali e/o di gruppo, nell’ambito dei programmi terapeutico riabilitativi prescritti dal medico o comunque stabiliti in équipe.

     Le attività di fisioterapia sono presso la palestra  della struttura situata al primo  piano.

Oltre a ciò, come per le altre figure professionali, il fisioterapista partecipa  alle riunioni d’équipe per la definizione dei piani di lavoro e dei Programmi di Assistenza Individualizzata. 

D.    I SERVIZI ALBERGHIERI

 

Il servizio di centralino  

Il servizio di Centralino è attivo dalle 09.00 alle 22.00 di tutti i giorni, festivi compresi.

Il servizio è a disposizione di ospiti e visitatori per fornire informazione di carattere generale sui servizi della Casa.

In particolare gli addetti devono fornire informazioni in merito a: orario uffici, orario delle principali attività (messa, tombola, gruppi caffè, feste di compleanno, feste particolari, cinema, ecc.), ubicazione degli ospiti e dei responsabili dei vari servizi.

Assicura il controllo degli ingressi pedonali e carrabili della Casa, ed il rispetto degli orari di visita.

La posta degli ospiti viene trattenuta in direzione a disposizione dei familiari, per non più di 15 giorni. Trascorso tale termine viene recapitata ai reparti dove il personale provvede a consegnarla agli ospiti. 

Il servizio di pulizia

Il servizio è  gestito direttamente dalla struttura ed è assicurata tutti i giorni la pulizia completa delle camere, compresi gli arredi,nonché di tutte le parti comuni della Casa.  

Il servizio di lavanderia-guardaroba 

Il servizio comprende il lavaggio di tutta la biancheria piana della casa e degli indumenti degli ospiti nonché la riconsegna ai reparti di appartenenza. L’ospite all’ingresso deve disporre di un corredo adeguato e sufficiente.  

Il servizio di ristorazione 

La “casa”  ritiene la ristorazione un servizio molto importante in quanto ritiene che una buona qualità di questo servizio sia indice di buona qualità della vita; il menù e la grammatura del cibo sono concepiti con riguardo alle esigenze obiettive ed alle abitudini alimentari degli ospiti e sono funzione del PAI.

La ristorazione viene effettuata nelle 2 sale ristoranti dal personale addetto alla cucina. Il menù giornaliero, esposto quotidianamente nelle sale ristoranti, nelle varie versioni secondo le esigenze sanitarie dell'ospite è stabilito dal medico, in quanto una corretta alimentazione è fondamentale per la salute ed il benessere dell'individuo e assume un ruolo importante per favorire il mantenimento di una vita sana, attiva ed autonoma per un tempo più lungo possibile.  

Gli orari dei pasti sono i seguenti: 

Colazione: viene servita dalle 08.00 alle 09.00 nella sala pranzo.

L’ospite può scegliere tra caffè, latte, the, yogurt, centrifugato o frullato di frutta, pane, fette biscottate e biscotti. 

Pranzo: viene servito dalle 12.30 alle 13.30 nella sala mensa. La disponibilità per il primo piatto è di  una portata del giorno. In alternativa a scelta pasta o riso in bianco, pastina in brodo. Per il secondo piatto può scegliere una portata del giorno o, in alternativa, bollito, pollo lesso, polpette o polpettone, formaggio, pesce. E' poi disponibile un contorno del giorno o in alternativa purea di patate, verdura cruda, verdura cotta. Segue la frutta di stagioneo, a scelta, frutta cotta, frullata, macedonia di frutta fresca. Pane e grissini. Il dolce o il gelato nei giorni festivi. Acqua minerale (1/2 LT) e vino da tavola (1/8 LT), caffè. 

Cena: viene servita dalle 18.30 alle 19.30 nella sala pranzo.

La disponibilità per il primo piatto è di una portata del giorno. In alternativa a scelta pastina in brodo, semolino o caffélatte. Per il secondo piatto può scegliere una portata del giorno, in alternativa formaggio. E' poi disponibile un contorno del giorno o in alternativa purea di patate, verdura cruda, verdura cotta. Pane e grissini. Acqua minerale (1/2 LT) e vino da tavola (1/8 LT), caffè. 

E.     I SERVIZI AMMINISTRATIVI 

Gli uffici amministrativi sono situati al primo piano.

Sono aperti al pubblico dalle 10.00 alle 12.00 dal lunedì al venerdì. 

La Direzione  

Il Direttore Amministrativo è il responsabile della gestione finanziaria, tecnica ed amministrativa e come tale adotta tutti i provvedimenti di organizzazione delle risorse umane e strumentali disponibili, compresi quelli che impegnano la Residenza verso l’esterno.

Le funzioni del Direttore sono:

- attuazione delle direttive del Parroco;

- coordinamento, funzionamento ed organizzazione interna della struttura operativa della Residenza con particolare riguardo agli aspetti assistenziali sociali ed alberghieri;

- gestione diretta del personale;

- ricerca e qualificazione dei bisogni e degli interessi rilevanti;

- collaborazione con gli altri Enti istituzionali (Regione, Comune, Provincia e con l’Azienda per i Servizi Sanitari ). 

Ufficio amministrativo 

L’ufficio è a disposizione per le informazioni di competenza dalle 10.00 alle 12.00.

Nei casi in cui, per particolari problemi, non fosse possibile accedere all’ufficio nelle fasce orarie previste, è possibile concordare un appuntamento .

L’organico è composto da 1 unità che segue diversi servizi: 

-                     gestione del personale:

assolve adempimenti relativi alla gestione del personale (ferie, permessi, assenze, relazioni, controllo orario, malattie, la segreteria, ecc.);

 

-                     servizio economato:

gestione cartelle ospiti, pratiche relative agli inserimenti o alle dimissioni dalla Residenza, fatturazioni, tenuta registri contabilità,  rapporti con l’utenza, rapporti con l’Azienda Sanitaria, rapporti con i Servizi Sociali comunali per le pratiche di integrazione retta, segretariato sociale ospiti;

-                     servizio approvvigionamento beni e servizi:

gestione del magazzino di pulizia ed igiene personale, beni correnti, gestione spesa dei vari servizi, gestione buoni acquisto, controllo e liquidazione fatture in genere, controllo e liquidazione fatture dei servizi in appalto;

 

-                     servizi amministrativi generali:

gestione e controllo del personale amministrativo, formazione e gestione dei centri di costo, controllo e predisposizione del bilancio di previsione, consuntivi di gestione, relazioni varie relative alla attuazione degli obiettivi programmati, rendiconti per rimborsi spese sanitarie, controllo di gestione, gestione amministrativa dei rifiuti speciali, controllo appalti.